Guida: A cosa potrebbe servire un rifugio NBCR?

Informazioni

I disastri in Italia, potrebbero includere:

  • Tornado e forti tempeste. I tornado sono escrescenze di potenti temporali che appaiono come nuvole rotanti a forma di imbuto. Si estendono da un temporale a terra con venti violenti che raggiungono una media di 30 miglia all’ora. Inoltre, possono variare notevolmente la velocità da fermi a 70 miglia all’ora. Con un forte ruggito simile a quello di un treno merci, i tornado negli Stati Uniti hanno in genere un diametro di 500 piedi e viaggiano sul terreno per cinque miglia. Ogni stato è a rischio a causa dei tornado e delle forti tempeste che li producono. Queste stesse tempeste distruttive causano anche forti raffiche di vento, fulmini e inondazioni improvvise .I tornado possono colpire rapidamente con poco o nessun preavviso, dando a chi si trova nelle aree colpite appena il tempo sufficiente per mettersi al riparo. A causa della natura imprevedibile dei tornado e delle forti tempeste,
  • Uragani e tempeste tropicali. Gli uragani sono tipi di tempeste tropicali che si formano nell’Oceano Atlantico meridionale, nel Mar dei Caraibi, nel Golfo del Messico e nell’Oceano Pacifico orientale. Molto raramente sono fenomeni che appaiono nel mediterraneo. Ogni anno gli uragani colpiscono milioni di persone che vivono lungo le coste dell’Atlantico e del Golfo del Messico. Anche parti del sud-ovest degli Stati Uniti e della costa del Pacifico possono essere colpite da condizioni meteorologiche avverse associate agli uragani, che includono tornado , inondazioni e forti venti.
  • Inondazioni. Le inondazioni sono uno dei pericoli più comuni in Europa. Si verificano quando un terreno normalmente asciutto subisce uno straripamento d’acqua. Numerosi eventi causano inondazioni, tra cui uragani e tempeste tropicali , crolli di dighe o argini e inondazioni improvvise che si verificano entro pochi minuti o ore di precipitazioni eccessive. Sebbene le aree costiere siano più vulnerabili alle inondazioni, in particolare durante la stagione primaverile ed autunnale, queste possono verificarsi ovunque e possono variare in dimensioni e durata. Anche ruscelli, canaloni e ruscelli molto piccoli che possono sembrare innocui con tempo asciutto possono allagare. La distruzione fisica di un’alluvione può variare, con alcuni che portano via tutto sul suo cammino, comprese case, ponti, automobili e persino persone che potrebbero essere intrappolate o guadare nell’acqua. La perdita economica derivante da pericolose condizioni di inondazione può essere significativa.
  • Incendi boschivi. Gli incendi boschivi sono solitamente innescati da fulmini, da incidenti per mano dell’uomo e spesso passano inosservati all’inizio. Possono diffondersi rapidamente e sono particolarmente distruttivi se si verificano vicino a foreste, aree rurali, siti montani remoti e altri ambienti boschivi in ​​cui vivono le persone. Anche se non vengono segnalati con la stessa frequenza delle inondazioni , dei tornado e delle forti tempeste , anch’essi possono causare gravi danni.
  • Terremoti. Un terremoto è lo spostamento delle placche terrestri, che provoca uno scuotimento improvviso del terreno che può durare da pochi secondi a pochi minuti. In pochi secondi, il lieve tremore iniziale può rafforzarsi e diventare violento. I terremoti accadono senza preavviso e possono accadere in qualsiasi periodo dell’anno. Alcuni stati Europei sono più inclini a una maggiore frequenza di terremoti, tra cui l’Italia. I terremoti sono abbastanza comuni e si verificano ogni giorno in qualche parte del mondo. Tuttavia, la stragrande maggioranza è considerata minore. Anche i terremoti minori che causano pochi danni e distruzioni possono causare disagio emotivo alle persone (specialmente nelle aree non abituate a questi eventi). Le scosse di assestamento possono continuare a verificarsi per mesi e possono essere altrettanto stressanti.
  • Siccità. Una siccità è un evento meteorologico normale e ricorrente che può variare in intensità e durata in base alla regione del paese e persino alla località all’interno di uno stato. La siccità si verifica quando le precipitazioni sono inferiori alla media per un periodo di tempo significativo, solitamente una stagione o più. Altre cause di siccità possono essere un ritardo nella stagione più piovosa o la tempistica delle piogge in relazione alla crescita dei raccolti. La siccità è un evento pericoloso che si evolve lentamente, quindi gli effetti psicologici della sopravvivenza in questo tipo di disastro sono più subdoli e durano più a lungo rispetto ad altri disastri naturali. La scarsa disponibilità di acqua crea carenze nelle riserve idriche che hanno un impatto su varie attività e sull’ambiente. L’impatto è ancora maggiore poiché gli esseri umani richiedono risorse idriche. Inoltre, le condizioni di siccità aumentano il rischio di altri disastri naturali, come incendi e smottamenti.
  • Episodi di violenza di massa. Gli episodi di violenza di massa sono tragedie causate dall’uomo che possono avere un impatto su intere comunità e sul paese in generale. Questi tipi di disastri, che includono sparatorie e atti di terrorismo, spesso si verificano senza preavviso e possono accadere ovunque. Questi atti violenti in genere prendono di mira cittadini indifesi con l’intento di ferire o uccidere. Possono instillare sentimenti di confusione, paura e impotenza nei sopravvissuti. Gli episodi di violenza di massa disturbano il nostro senso collettivo di ordine e sicurezza e possono avere un impatto anche su coloro che non hanno alcun legame personale con l’evento.
  • Focolai di malattie infettive. In casi estremi un rifugio protetto separa i soggetti contaminati da quelli sani. E’ una situazione estremamente difficile da gestire in quanto i contatti devono eseere totalmente evitati.

ALTRI APPROFONDIMENTI RECENTI

SCOPRI LE SOLUZIONI PER BUNKER NBCR DI NORTHSAFE

progettazione, manutenzione e fornitura di prodotti, finiture e strutture per Bunker NBC.

Contattaci
dalle 8 alle 18
Northsafe
Contattaci su whatsapp.